CONAD DIC1
MULTICAR2

Siracusa. “Questo non è amore”, il camper della polizia contro la violenza sulle donne

Polizia_di_Stato_camper_antiviolenza (1)

Violenza sulle donne, nelle sue molteplici forme, spesso tra le mura domestiche e in ambito familiare, soprattutto nel contesto dei rapporti di coppia. Non è un tema nuovo ma resta purtroppo sempre, drammaticamente, attuale. Si tratta di situazioni che pongono in una posizione di forte fragilità psicologica la vittima, che a volte fatica a riconoscere la violenza subita e a formalizzare, pertanto, una denuncia. Da queste considerazioni parte l’iniziativa della Polizia. Per fare un impulso ulteriore all’azione di prevenzione e di contrasto al progetto “Questo non è amore”, con l’utilizzo di postazioni mobili (camper) che saranno collocati nelle piazze e nelle vie della città. L’iniziativa, oltre ad avere una valenza informativa, è volta a favorire l’emersione del fenomeno favorendo un contatto diretto con le potenziali vittime e offrendo loro il supporto di una equipe multidisciplinare composta da operatori specializzati presente all’interno del camper. Il Progetto Camper, avviato lo scorso anno, ha suscitato notevole interesse tra i cittadini. Il progetto “Questo non è amore” riprenderà domani, 25 novembre, tra le 9.00 e le 11.00, quando il camper stazionerà in largo XXV Luglio , davanti al Tempio di Apollo.

Comments are closed.

bogart 4