MULTICAR

Siracusa. Recapito avvisi Tari: “gravi anomalie, la consegna la effettua una ditta che non è la vincitrice della trattativa”

preview_castagnino01

Ci sarebbe anomalie nel servizio di recapito degli inviti al pagamento della Tari 2014. Posto che il primo giro di consegne è stato un flop, al punto che da lunedì i postini privati della ditta vincitrice della trattativa torneranno su strada, il consigliere comunale Salvo Castagnino (Ncd) denuncia anche altre difformità. “Innanzitutto,  il recapito degli inviti non lo sta svolgendo la vincitrice della trattativa (SmMart Post srl, ndr) ma la Hym srl e questo è grave e illegale. Non solo, i locali dove si procede al ritiro degli inviti, in viale Regina Margherita, non sono a norma: ci sono fili elettrici che escono dalle pareti. Non si può nascondere il tutto con 15 giorni di proroga su somme lievitate a dismisura e non recapitate in conformità ai diritti del cittadino che paga”.

Comments are closed.

ACAT3