CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Rifiuti, ex ristorante trasformato in centro di stoccaggio abusivo

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

La polizia provinciale di Siracusa ha sequestrato due aree nel siracusano adibite a discariche abusive. Accatastati rifiuti speciali pericolosi e non.
In un relitto della strada provinciale 14, la Siracusa-Canicattini, nei pressi dell’autodromo e della traversa Palma, venivano smaltiti 10 metri cubi di rifiuti di varia tipologia fra cui pneumatici fuori uso, beni di arredamento, scarti vegetali, rifiuti provenienti dall’attività edilizia ed eternit; gli stessi, recentemente, erano stati ammassati con l’ausilio di un mezzo meccanico probabilmente per fare spazio per ulteriori abbandoni. L’area, di proprietà del Libero Consorzio Comunale, è di circa 200 mq.
Ben più consistenti i rifiuti smaltiti nell’altra discarica sequestrata lungo la via Ascari; nell’area del vecchio ristorante La Stalla era d’uso ormai abbandonare pezzi di arredamento, ingenti quantitativi di scarti vegetali, in particolare tronchi di palme, inerti provenienti da demolizione ed eternit. L’area sequestrata è di circa 1.400 mq ed i rifiuti smaltiti ammontano a mc 50 circa.

Comments are closed.

MCDONALD footer4