CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Rimborso sisma del 90, Zappulla (Pd) contro il blocco Agenzia delle Entrate

zappulla

Sull’annosa vicenda dei contributi ex sisma del 90, i deputati del Pd Pippo Zapppulla e Giuseppe Berretta chiedono l’intervento del Governo. In particolare per sbloccare lo stallo presso l’Agenzia delle Entrate. Secondo quest’ultima, vanno esclusi dai rimborsi i lavoratori dipendenti. “Una interpretazione che rasenta l’incostituzionalità – affermano i due deputati – così vengono danneggiati i cittadini delle province di Catania, Siracusa e Ragusa”.
Sulla vicenda, Zappulla e Berretta, chiedono immediate risposte al Governo e al Ministero dell’Economia. “Una interpretazione che ci stupisce – spiegano – perché nasce da una lettura bizzarra della legge originaria che regolamenta la materia e che ignora totalmente tutte le ordinanze e successive normative di legge che riconoscono il diritto ai rimborsi per i cittadini residenti delle province di Catania, Siracusa e Ragusa che hanno versato nelle casse dello Stato oltre il 10% di quanto dovuto per i tributi relativi al periodo 1990-1992. Anche le sentenze della Cassazione stanno riconoscendo il diritto individuale dei lavoratori dipendenti”.
Per Zappulla il diritto al rimborso è individuale. “La Legge di stabilità 2015, in cui era stato approvato il nostro emendamento, indicava che sarebbero state prese in considerazione ai fini del rimborso tutte le singole istanze presentate entro marzo 2010″.
Chiesta al governo una circolare applicativa per risolvere quello che i due esponenti Pd è “un paradosso e una provocazione”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4