CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Ripulite le spiagge, dopo la notte di San Lorenzo gli attendamenti lasciano il posto ai bagnanti

foto

Durante la notte e nelle prime luci della mattinata di “San Lorenzo” gli uomini della Guardia Costiera di Siracusa, assieme alle altre Forze dell’Ordine e alle associazioni di volontariato Ross e “Nuova Acropoli” hanno provveduto a monitorare il litorale al fine di un eventuale intervento d’emergenza in materia di sicurezza della balneazione e navigazione. Dalle prime ore del mattino, hanno inoltre coadiuvato le ditte incaricate della pulizia degli arenili, facendo sgomberare gli attendamenti e i campeggi abusivi per ripristinare il regolare uso delle spiagge e restituire, senza alcun impedimento, in condizioni dignitose, dal punto di vista igienico-sanitario e della sicurezza, gli arenili ai villeggianti, anche per i più mattinieri. Tutto ciò è stato possibile grazie alla collaborazione tra le varie Amministrazioni Comunali della provincia (Siracusa, Priolo, Avola, Noto, Pachino e Portopalo), le Forze di Polizia, la Protezione Civile di Priolo e la Guardia Nazionale Aeza. Le attività della Guardia Costiera di Siracusa proseguiranno durante tutta la giornata di Ferragosto con pattugliamenti da mare e lungo la fascia costiera.

Comments are closed.

MCDONALD footer4