• Siracusa Risorse, si avvicina la scadenza della convenzione. Lavoratori a rischio?

    Il 30 giugno scade la convenzione tra la ex Provincia Regionale di Siracusa e la società in House Siracusa Risorse. Tra i lavoratori torna il nervosismo, in assenza di notizie circa un possibile rinnovo.
    La Filcams Cgil ha chiesto di essere ricevuta dal commissario dell’ente, Corso, e dai vertici di Siracusa Risorse, per avere chiarezza rispetto al futuro della società in house.
    “Siracusa Risorse paga l’assenza di un piano industriale che chiediamo da oltre 4 anni”, lamenta il segretario provinciale della Filcams, Stefano Gugliotta. “L’unico piano che è stato presentato è stato quello di ipotizzare un cambio di contratto del settore diserbo magari finalizzato ad una esternalizzazione del ramo d’azienda”.
    La Cgil pronta a chiedere ancora una volta l’intervento del prefetto Gradone. “Centoquattro famiglie non possono stare a guardare un management che da troppo tempo immobilizza la società in house”, accusa infine Gugliotta.

  • freccia