MULTICAR

Siracusa. Rissa tra fratelli in viale Zecchino, denunciato uno dei due

rissa fratelli

Denunciato uno dei due fratelli che ieri mattina si sono resi protagonisti di una rissa in pieno centro, a pochi passi da una nota pescheria di viale Zecchino. Momenti di tensione causati da ragioni che gli uomini della Squadra Mobile, a cui sono affidate le indagini, stanno cercando di far luce. In base alla ricostruzione effettuata, i due hanno iniziato a litigare poco prima delle 10, passando presto dalle parole, reciproche accuse, alle vie di fatto. Una rissa in piena regola, al termine della quale uno dei due uomini ha riportato una ferita al volto. Lesioni aggravate, che sono costate al presunto responsabile, 42 anni, una denuncia. Ad aggravare la situazione, mentre era in corso la lite, l’intervento di un rottweiler di proprietà di una terza persona, un conoscente di entrambi . Il cane, probabilmente innervosito dall’agitazione, ha reagito d’istinto, sfuggendo al padrone e azzannando ripetutamente al polpaccio uno dei due litiganti. Per lui, 30 giorni di prognosi.

Comments are closed.

ACAT3