Fosfovit Lo Bello
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Riva Nazario Sauro, il regno dei camper senza servizi: bucato all’aria aperta

bucato camper

Sono quattro gli esposti presentati sulle condizioni igienico-sanietarie, ed in genere di decoro, di Riva Nazario Sauro. Prefettura, Capitaneria di Porto, Comune, Polizia Municipale, Ufficio Igiene alcuni tra i destinatari di documentate lamentele reiterate. Ma ancora nessun segnale di risposta. Eppure le situazioni denunciate sono note e ben visibili, in una zona centrale di Siracusa, tra l’area Umbertina e il porto marmoreo.
Riva Nazario Sauro, si legge nell’esposto, è diventata una sorta di area di sosta per camper ma senza i necessari servizi. E così non è raro assistere a scene di bucato all’aria aperta, docce e rifornimento di acqua “tramite l’apertura forzata di un pozzetto della rete idrica nei pressi di un ex ristorante” la precisa denuncia contenuta nell’esposto. Tutto, peraltro, sulle strisce blu del Comune di Siracusa, quindi in zona di sosta a pagamento.
Per porre fine alla situazione di presunti abusi che finiscono per ledere il decoro cittadino, si chiede nell’esposto “di accertare e perseguire penalmente ed amministrativamente i responsabili per non permettere che terzi siano danneggiati da una condotta scorretta ed irresponsabile”.
Al quarto esposto è probabilmente lecito attendersi anche solo una riga di risposta.

Comments are closed.

MCDONALD footer4