CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Rotatorie e semafori intelligenti in viale Teracati: allo studio la loro coesistenza per il bene del traffico

rotatoria viale teracati

Sono sempre di più le voci che si levano per il ritorno “in servizio” di quelle rotatorie provvisorie che per settimane hanno regolato il traffico lungo viale Teracati, sino all’incrocio con viale Tica. Si erano rese necessarie per consentire i lavori di installazione degli impianti intelligenti. E dopo qualche momento di smarrimento, hanno svolto egregiamente il loro compito.
Non si può dire lo stesso dei nuovi impianti che, appena accessi, hanno letteralmente ingolfato il traffico lungo l’importante arteria. Se ne sono prontamente accorti anche al settore mobilità, tanto che spesso quegli stessi semafori sono lasciati lampeggianti.
Spostarli non è possibile. Il loro piazzamento in quell’incrocio è disposto nero su bianco sul progetto finanziato dall’Unione Europea e non rispettarne i dettami significherebbe perdere il finanziamento. Torna allora attuale quella soluzione, per il bene del traffico cittadino, che SiracusaOggi.it anticipò quasi due mesi addietro: coesistenza tra impianti intelligenti e rotatorie, che andrebbero però rese definitive e realizzate con appropriati materiali. I semafori, secondo la simulazione effettuate negli uffici, potrebbero essere accesi solo nelle fasce orarie in cui si riscontra una sofferenza delle sole rotatorie nel gestire il volume di traffico.

Comments are closed.

MCDONALD footer4