MULTICAR

Siracusa. Royalties petrolifere, 55 milioni di euro in Sicilia. Vinciullo: “18 milioni alla Regione”

isab energy

Royalties per oltre 55 milioni , di cui 18 milioni destinati alla Regione e la rimanente parte ai comuni dove ricadono i pozzi. Tanto ha fruttato il raddoppio delle somme a carico delle aziende petrolifere dal 10 al 20 per cento secondo quanto comunica il deputato regionale, Vincenzo Vinciullo, tra quanti hanno sostenuto la necessità di applicare l’aumento. “Chi mi accusava di avere assunto posizioni nefaste per lo sviluppo dell’Isola- commenta l’esponente di Ncd- evidentemente si sbagliava. Pensavano che l’aumento dell’imposta avrebbe fatto scappare le società petrolifere, con un danno incalcolabile all’economia della Sicilia e invece è esattamente il contrario”. Il deputato regionale di minoranza esulta e parla delle “solite Cassandre puntualmente smentite dai fatti”. Poi si rivolge ai “basisti dei petroliferi”. “Stiano tranquilli- conclude Vinciullo- Potranno continuare a sopravvivere, ma la Sicilia potrà, anche con questi maggiori proventi, cercare di approvare la manovra finanziaria”.

Comments are closed.

ACAT3