MULTICAR2

Siracusa. Sabato mattina presidio a Villa Reimann: “si salvi l’intero patrimonio”

villa_reimann_1399565443

Più attenzione per Villa Reimann. La richiesta parte dall’associazione Nuova Siracusa che ha organizzato per sabato mattina, dalle 11 alla 12, una pacifica manifestazione proprio davanti al cancello d’ingresso della villa donata al Comune dalla generosa Christiane Reimann.
“Chiediamo che si ponga un freno al degrado dell’intero patrimonio della Reimann: la villa, il parco, la casa del custode, la dependance, i quadri, i documenti, le ceramiche, i mobili. Prima che sia troppo tardi”, spiegano gli organizzatori.
Negli ultimi mesi, i crolli della balaustra della scalinata d’ingresso o del muro di cinta su via Necropoli Grotticelle hanno rialzato il grido d’allarme per le condizioni della struttura tutta.
“Chiediamo la partecipazione di quanti vivono come dovere del cittadino anche la tutela dei beni culturali. Sin qui solo scarso interesse per la tutela del lascito della Reimann”.

Comments are closed.

bogart 4