MULTICAR2

Siracusa. Sai 8, i sindacati chiedono un incontro col Prefetto alla presenza dei curatori fallimentari

bandiere_sindacati

Le segreterie provinciali di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil chiedono un incontro immediato con il Prefetto e con i curatori fallimentari di Sai 8. I sindacati esprimono preoccupazione sugli sviluppi della vicenda. Le tre sigle guardano soprattutto ai 150 lavoratori “esposti per l’ennesima volta, dalle tormentate vicende societarie, ad apprensioni sul loro futuro”. Ai tre curatori fallimentari nominati dal Tribunale, i sindacati chiedono “garanzie per un importante servizio essenziale come la gestione dell’acqua” nel rispetto dell’attuale pianta organica. Per il sindacato “non debbono esserci impatti negativi sulla capacità di pagare mensilmente gli stipendi e di rispettare gli impegni economici con fornitori e ditte terze”., si legge ancora nella nota congiunta.

 

Comments are closed.

bogart 4