CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. “Salva” Libero Consorzio rinviato in Commissione Bilancio. Vinciullo: “Colpa del Pd”

esterni provincia

Il pacchetto di misure soprannominato salva Libero Consorzio di Siracusa rimane ancora in bilinco. Oltre 18 milioni di euro da destinare in via emergenziale alla ex Provincia Regionale aretusea, schiacciata da debiti e tagli, che vede da vicino lo spettro del default. A Palermo, in Commissione Bilancio, si aspettava ieri il voto favorevole all’emendamento da presentare poi in aula per una rapida approvazione entro il 13 dicembre, data di chiusura della tesoreria regionale.
Ma al momento del voto in Commissione, il deputato Alloro (Pd) ha detto no, invitando a ridiscutere l’intero pacchetto per le province in difficoltà (Ragusa, Enna e Siracusa). Si ricomincia questa mattina. “E spero che possa finalmente essere il giorno buono”, confida il presidente della Commissionem, Enzo Vinciullo. Fortemente contrariato dall’atteggiamento del parlamentare di centrosinistra, lancia chiaro il suo messaggio: “non pensino di poter orientare la finanziaria verso altre province”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2