MULTICAR

Siracusa. San Giovanni alle Catacombe, parte la massiccia operazione di restauro. Le foto

Digital StillCamera

“Sparisce” dalla vista di siracusani e turisti la storica chiesa di San Giovanni alle Catacombe. Non più rinviabile, comincia una massiccia operazione di restauro che ha reso necessaria l’apertura di un cantiere “chiuso”. Così non solo recinzione e ponteggi ma anche pannelli per “coprire” le aree interessate dai lavori: tutto il perimetro esterno dei preziosi resti, l’interno della basilica e la cripta di San Marciano. Con poco meno di un milione di euro di finanziamento europeo si può, per la prima volta, consolidare e riportare a splendore un simbolo della Siracusa turistica, ritrovatosi in condizioni precarie per la cronica mancanza di manutenzione, legata anche alla “difficoltà” di simili interventi. La conclusione dei lavori è prevista per luglio 2015 ma gli esperti non escludono di poter completare l’importante operazione anche in anticipo.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store