MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Sanità, assunzioni all’Asp: stabilizzazione per altri 31 dirigenti medici

ospedale_01.jpg_871977061

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Siracusa ha assunto a tempo indeterminato altri 28 dirigenti medici di varie discipline e 3 dirigenti veterinari. Assunzioni rese possibili da una ulteriore modifica deliberata al Programma triennale del fabbisogno di personale per il triennio 2017/2019. I neo assunti sono risultati, dall’esame delle domande di partecipazione presentate, in possesso dei requisiti di priorità previsti.
Si tratta di 2 dirigenti medici di gastroenterologia, 3 di rianimazione, 3 di medicina interna, 1 neurologo, 1 neuropsichiatra infantile, 3 psichiatri, 1 urologo, 2 tossicologi clinici, 2 di medicina trasfusionale, 1 di direzione medica di presidio ospedaliero, 2 igienisti, 5 ginecologi e 3 veterinari.
Queste ultime 31, in ordine di tempo, vanno a sommarsi alle 54 unità dell’area della dirigenza medica e veterinaria già stabilizzate nelle scorse settimane in possesso dei requisiti di priorità individuati con la iniziale ricognizione interna.
Nei prossimi giorni sarà completato il percorso delle stabilizzazioni, in esito all’avviso di ricognizione pubblica, anche per l’Area della dirigenza sanitaria non medica e per il Comparto.
“Stiamo proseguendo spediti e senza interruzioni nel percorso di stabilizzazione avviato nel rispetto degli indirizzi emanati dall’Assessorato regionale della Salute – dichiara il commissario dell’Asp di Siracusa, Salvatore Brugaletta – per dare certezza e stabilità a tanti professionisti, precari anche da decenni, dotando i reparti di personale di ruolo, contribuendo a migliorare l’efficienza di risposta ai bisogni sanitari di questo territorio”.

Comments are closed.

ACAT3