MULTICAR2

Siracusa. Scoperto evasore totale: imprenditore edile occulta al fisco 3,5 milioni di euro

gdf_sr

Beni e conti dell’amministratore di una società che opera nel settore delle costruzioni, per un ammontare di 980.000 euro, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Siracusa. Sequestro preventivo, su delega della Procura, dopo una verifica che ha evidenziato una attività di evasione delle tasse iniziata nel 2014. L’impresa in questione avrebbe operato come “evasore totale”, occultando al fisco operazioni imponibili per oltre 3,5 milioni di euro.
L’evasione fiscale riscontrata dagli uomini della Guardia di Finanza ha portato alla denuncia alla Procura di Siracusa, con richiesta di sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente sino alla concorrenza delle imposte evase, per oltre 980.000
euro.
Il procuratore capo, Francesco Paolo Giordano, ha coordinato le indagini dirette dal sostituto Vincenzo Nitti. Hanno chiesto ed ottenuto dal gip Giuseppe Tripi l’emissione del
provvedimento di sequestro preventivo che è stato eseguito sui beni e sui conti dell’indagato.

Comments are closed.

bogart 4