MULTICAR2

Siracusa. Scuola di via Asbesta, monta la polemica. Anche i docenti con i genitori

protesta via asbesta mamme archia

La soluzione proposta dal Comune di Siracusa non piace ai genitori ed ai docenti dell’istituto comprensivo Archia. E pertanto lunedì, quando inizieranno i doppi turni nel plesso centrale e la succursale di via Asbesta, scatterà la protesta, in particolare delle mamme. Attraverso il tam tam sui gruppi whatsapp sta scattando la mobilitazione.
L’idea degli uffici delle Politiche Scolastiche era quella di spostare una classe, quella in sovrannumero, alla Martoglio. “Ci daranno uno scuolabus per lo spostamento?”, si domandano non senza polemica le mamme degli studenti del comprensivo di Epipoli.
Docenti e collaboratori scolastici dell’Archia, plesso di via Asbesta, hanno fatto sapere che “per senso di responsabilità e rispetto del proprio lavoro, ottempereranno al loro obbligo di servizio”. Questo, però, “pur non condividendo la soluzione adottata per risolvere l’emergenza”. I doppi turni erano già stati bocciati dagli insegnanti “in quanto didatticamente inefficaci ed incompatibili con le esigenze degli alunni e delle famiglie”.
Prevista la convocazione di un’assemblea sindacale nei prossimi giorni. Insomma, l’agitazione è solo all’inizio.

Comments are closed.

bogart 4