MULTICAR2

Siracusa. Scuola in subbuglio, resta chiusa la materna Montessori: piove dentro. Trasferimento in via Svezia

IMG_20171009_095033

Resta chiusa la scuola materna di via Mazzanti. E’ il plesso Montessori, sede distaccata del comprensivo Vittorini. Porte chiuse dopo l’ultima ondata di maltempo, urgono lavori di impermeabilizzazione. I vigili del fuoco, chiamati dalle mamme, hanno verificato come negli spazi comuni della scuola – ad esempio l’androne – piove dentro. Infiltrazioni d’acqua dal soffitto. Pozzanghere, bacinelle e nastro bianco e rosso per inibire l’accesso ad altre aree. Le foto, come quella di questo articolo, sono state scattate di nascosto da alcuni genitori. E in effetti mostrano l’esistenza di un problema.
Ancora non si sa quando la scuola tornerà alla sua normale attività. Cosa che ha messo in difficoltà le famiglie che hanno dovuto riprogrammare queste giornate, il più delle volte facendo ricorso al prezioso aiuto dei nonni.
Domani è in programma in Comune una riunione per fornire maggiori comunicazioni. L’ufficio tecnico deve stimare l’intervento di ripristino della guaina sulla copertura. Capire, insomma, quanto costa. Per poi disporre l’intervento. Complice il fine settimana, la risposta non è stata sin qui rapida come dovrebbe quando di mezzo c’è una scuola, in particolare materna. L’assessore Roberta Boscarino cerca di rassicurare le famiglie: “comprendiamo il loro disagio”. Una data di riapertura sarebbe, però, la migliore risposta. Intanto, nell’immediato, il sindaco , Giancarlo Garozzo annuncia una soluzione tampone: il trasferimento nei locali disponibili di via Svezia.

Comments are closed.

bogart 4