Fosfovit Lo Bello
AL MOLO
CONAD APRILE SOTTOMENU

Siracusa. Servizio di igiene urbana, fase transitoria. “Troppi balbettii, ordinanza non rispettata”

preview_castagnino01

Non parte ancora la differenziata di plastica ed alluminio. Non è aumentato il numero delle campane di raccolta per il vetro. Nessuna campagna di comunicazione per informare i cittadini sui nuovi servizi. I consiglieri comunali di Siracusa Protagonista tirano le orecchie all’amministrazione comunale per la mancata attuazione di quanto previsto dall’ordinanza con cui, a fine febbraio, è stato temporaneamente riorganizzato il servizio di igiene urbana. “Amministrazione balbettante, siamo sicuri che quella ordinanza non produce una proroga, vietata dal Tar, e che garantisca servizi?”, si domandano i consiglieri Castagnino, Di Lorenza ed Alota. I tre hanno preparato una interrogazione con la quale chiedono una relazione dettagliata, “con cadenza settimanale”, su quanto accade nel periodo interessato dall’ordinanza che scade a giugno. Anche la notizia di un potenziamento dello spazzamento stradale tramite ricorso a subappalto e nuove assunzioni a tempo al centro della richiesta di chiarimenti presentata dai consiglieri di Siracusa Protagonista.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store