CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Servizio Idrico, in attesa del nuovo bando rischio mobilità per 85 dipendenti

acqua-del-rubinetto

Il 31 dicembre scade la proroga concessa al contratto di affidamento del servizio idrico integrato alla Siam. In attesa del bando di gara a cui stanno lavorando gli uffici comunali, sale la preoccupazione tra gli 85 dipendenti.
Nei giorni scorsi, le segreterie di Filctem Femca e Uiltec di Siracusa hanno incontrato la direzione aziendale di Siam per discutere proprio il da farsi alla scadenza.
Se dovesse arrivare la pubblicazione del bando di gara entro la fine dell’anno, sarebbe ipotizzabile una ulteriore proroga sino al nuovo affidamento.
Ma in un momento in cui non ci sono particolari certezze, l’azienda ha anticipato alle organizzazioni sindacali la volontà di avviare la procedura di apertura di mobilità per i lavoratori.
I sindacati hanno anche voluto incontrare il sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo, per chiedere e capire quale sarà lo scenario all’indomani del 31 dicembre. A loro ha assicurato che il servizio idrico e la sua gestione materiale non subiranno interruzioni in una continuità verso il nuovo affidamento che non metterebbe a rischio le soglie occupazionali.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2