MULTICAR2

Siracusa. Servizio idrico integrato, oggi a Palermo nuovo incontro per il dopo Sai 8

sai 8

Servizio idrico integrato in provincia di Siracusa, se ne parla  oggi a Palermo. Negli uffici dell’assessorato regionale all’energia e servizi si sono ritrovati da pochi minuti (12.14) attorno ad un tavolo i sindaci dei Comuni del siracusano, il commissario dell’ato idrico, Fernando Buceti, e l’assessore Marino. Dovrebbero partecipare anche i curatori fallimentari di Sai 8. La risoluzione della vicenda assume i contorni di una corsa contro il tempo, ogni giorno che passa comporterebbe infatti un aggravio nella non semplice situazione finanziaria della ormai fallita società. Sulla soluzione di un Consorzio provinciale non c’è accordo tra i Comuni. Servirebbe un pronunciamento regionale, quella famosa legge sul ritorno dell’acqua pubblica ancora attesa. E anche il preannunciato adeguamento della tariffa ha causato malumori, con i primi cittadini intenzionati a capire meglio come e se scongiurare una simile evenienza.

Comments are closed.

bogart 4