Fosfovit Lo Bello
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Servizio Idrico, via libera al secondo bando europeo: gara da 14,2 milioni, c’è la clausola sociale

VERMEXIO LIBERO

C’è l’ok per il nuovo bando di gara per l’affidamento del servizio idrico a Siracusa. La seconda procedura si è resa necessaria dopo le osservazioni contenute nella sentenza della Corte Costituzionale n.93 del 2017, nel rispetto delle disposizioni contenute nella legge regionale di settore.
Si tratta, anche in questo caso, di procedura europa aperta. In attesa che l’Ati approvi il piano d’ambito e provveda direttamente all’affidamento della gestione del servizio, provvede in concessione il Comune di Siracusa. Che ha studiato un piano di affidamento valido un anno, con possibile proroga di ulteriori 12 mesi qualora non dovessero maturare le attese novità a livello regionale. Valore del servizio: quasi 14,2 milioni di euro.
Inclusa nel bando la clausola sociale per tutelare il personale che già attualmente svolge mansioni

Comments are closed.

MCDONALD footer4