• Siracusa. Si costituisce l’ultimo ricercato dell’operazione Tormento: in carcere a Catania

    Era l’ultimo della banda dei catanesi che mancava all’appello. Si è consegnato spontaneamente alla Questura etnea il 24enne Santo Ravasco. Avvertiva ormai il fiato sul collo dei carabinieri di Siracusa per l’esecuzione della misura di custodia cautelare in carcere.
    Secondo l’accusa, sarebbe a pieno titolo uno dei componenti dell’associazione per delinquere che si era resa responsabile di 16 episodi di furto con spaccata ad esercizi commerciali dei Comuni della provincia di Siracusa e di altri 9 colpi portati a termine nelle province di Catania, Ragusa, Messina ed Enna. E’ nel carcere di Piazza Lanza.

    image_pdfimage_print
  • freccia