CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Sicurezza nelle banche, protocollo sottoscritto in Prefettura

unicredit banca filiale area tosi

Riunione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza questa mattina in Prefettura. Al centro dell’incontro, l’analisi delle misure necessarie per incrementare i livelli di prevenzione anticrimine in tutte le banche del siracusano.
Al tavolo, con il prefetto Gradone, i rappresentanti dell’Abi, degli Istituti di Credito e della Federazione Autonoma Bancari Italiani. Ampio dibattito in apertura sui sistemi antirapina ed antifrode attualmente in uso nelle banche con analisi, a seguire, delle situazioni di rischio che meritano prioritaria attenzione.
Segnalata la necessità di elevare gli attuali standard di sicurezza, pur se già mediamente superiori a quelli presenti in altre aree del territorio regionale e nazionale.
Al termine dell’incontro, stato sottoscritto un protocollo d’intesa che impegna le banche ad avviare una puntuale ricognizione, in collaborazione anche con le forze di Polizia, delle misure di sicurezza di cui in atto sono dotate le singole dipendenze e, in relazione alla valutazione di rischio di ciascuna di esse e delle apparecchiature Bancomat, ad adottare le misure ritenute maggiormente funzionali alle esigenze di prevenzione e contrasto della criminalità, tra cui l’utilizzo di dispositivi tecnologici atti a localizzare/rintracciare le banconote rubate e/o a renderle inutilizzabili.
I passi avanti verranno valutati ogni sei mesi in nuovi incontri periodici volti a verificare l’applicazione di quanto stabilito nel protocollo, specie con riferimento alla previsione relativa all’automatica adozione, in caso di reiterazione di episodi delittuosi presso una specifica dipendenza, di misure aggiuntive rispetto a quelle ritenute al momento di carattere essenziale.

Comments are closed.

MCDONALD footer4