MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Sigilli a un ristorante-pizzeria poco fuori il centro abitato, lungo via Elorina

cibo_avariato

Carni avariate, acqua e confezioni di pasta scadute, insetti grandi e piccoli tra gli alimenti, macchinari sporchi e maleodoranti. Una lunga contestazione di infrazioni che hanno portato alla chiusura di un ristorante-pizzeria in via Elorina, nei pressi di Santa Teresa. I controlli sono stati coordinati dal nucleo Annonario della Municipale e hanno visto impegnati anche i carabinieri, il servizio di igiene degli alimenti dell’Asp e l’ufficio prevenzione vigilanza e ispezione di Siracusa.
Lo stato igienico generale viene definito “grave” e presenterebbe lacune anche nelle norme base per la conservazione dei cibi.  Il proprietario non è stato in grado di produrre le autorizzazioni amministrative e sanitarie. Attività sprovvista anche del piano di autocontrollo sulla sicurezza ambientale. Inevitabile la chiusura temporanea e il sequestro della struttura.

(foto: archivio)

Comments are closed.