CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Società partecipate, affondo di Foti: “Il consiglio comunale all’oscuro di numeri e attività”

image1

Dubbi sulle decisioni del Comune rispetto alle società partecipate. Le esprime il consigliere comunale Alfredo Foti, secondo cui “ad oggi il sindaco, Giancarlo Garozzo, non ha più alcun diritto sociale sulle partecipate e il consiglio comunale resta all’oscuro delle attività condotte da tali società”. Foti parte dal presupposto che la proposta di deliberazione per il consiglio comunale giace presso gli uffici della Presidenza del Consiglio dal 28 dicembre 2016, in attesa del parere dei revisori dei conti, che hanno chiesto, senza esito, all’amministrazione comunale copia degli accordi transattivi con le partecipate, copia dell’ultimo bilancio approvato e relativi allegati con relazione del collegio sindacale/revisori e verbali di approvazione dell’assemblea dei soci di tutte le società partecipate ivi comprese quelle in liquidazione. La mancata adozione della delibera comporta la perdita dei diritti sociali del socio in assemblea, quindi l’esercizio del diritto di voto e di nomina. Per fare questa ricognizione straordinaria occorrono dati/ bilanci -dice ancora Foti- ed adempimenti fiscali che solo i revisori dei conti delle partecipate ivi comprese quelle in liquidazione, possono redigere e di cui il Consiglio Comunale non è a conoscenza a tutt’oggi. Ho sottoposto la questione oggi in commissione Bilancio al Presidente del collegio dei revisori che ha confermato di essere ancora in attesa della documentazione, tutto sembra avvolto nel mistero”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2