CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Socosi e Util Service, Bandiera: “Revocare subito le lettere di licenziamento”

socosi util

“Subito la revoca delle lettere di licenziamento dei lavoratori Util Service e Socosi”. E’ la richiesta che parte dal deputato regionale Edy Bandiera, secondo cui è improrogabile individuare una soluzione che dia “dignità e serenità a famiglie e lavoratori che si sono distinti, negli anni per capacità lavorative e dedizione”. Bandiera sollecita il Comune ad “affrontare subito le emergenze Ex Prosat ed ex Lsu”, certo che l’amministrazione comunale “possiede le somme. Non le continui a sperperare- il monito di Bandiera- in patrocini, consulenze e singole assunzioni di dubbia utilità e criteri di selezione”. Le conseguenze, secondo il parlamentare dell’Ars, sarebbero molto gravi, a partire dal “forte ridimensionamento della dotazione organica dell’ufficio tributi, che scaturirebbe dai licenziamenti, che porterebbe ad una ridimensionatissima lotta all’evasione tributaria e quindi ad una perdita di gettito e risorse per il “Comune”.Bandiera esprime solidarietà ai lavoratori Socosi e Util Service, la cui protesta prosegue. Dopo la sospensiva del Tar dell’aggiudicazione della gara al consorzio Gsa Europromos, a seguito dell’udienza del 12 novembre scorso, il Comune sarebbe pronto a prorogare l’appalto. Ipotesi avanzata anche dall’assessore al Bilancio, Gianluca Scrofani, probabilmente fino al fino al giudizio di merito previsto nella prima udienza del prossimo 14 gennaio, nonostante difficoltà di copertura nel bilancio comunale.

Comments are closed.

MCDONALD footer4