• Siracusa. Socosi e Util Service, i lavoratori occupano l’Ufficio Tributi

    Prosegue la protesta dei lavoratori Socosi e Util Service in attesa di conoscere le prospettive che potrebbero emergere dopo la decisione di ricorrere ad una proroga tecnica fino a domani. I lavoratori hanno occupato, questa mattina, simbolicamente l’Ufficio Tributi di via De Caprio per il quale svolgono la loro attività.Di mezzo una contestata gara d’appalto (la cosiddetta multiservizi), assegnata alla seconda classificata Ati Ciclat Util Service che avrebbe deciso di opere un taglio delle ore, dell’anzianità e dei livelli acquisiti sin qui dai lavoratori impiegati nell’appalto.Senza dimenticare l’attesa per la decisione del Cga di Palermo sulla eclusione della Gsa Europromos che presentato diffida al Comune ad assegnare la gara a Ciclat con la minaccia di una richiesta risarcitorio milionaria. “Bastava annullare la gara”, ripetono i lavoratori decisi a fare sentire la loro voce.

  • freccia