MULTICAR2

Siracusa. Sovraindebitamento, le istanze vanno presentate all’organismo composizione crisi dei Commercialisti

commercialisti

E’ stata chiarita la procedura per accedere alle agevolazioni della legge sul sovraindebitamento, la cosiddetta “salva-suicidi”. Le istanze all’organismo di composizione della crisi dei Commercialisti di Siracusa.
Dove è presente, non è possibile rivolgersi al Tribunale. A stabilire il principio è la Corte di Cassazione con una recente Ordinanza (n. 19740/2017). Finora, infatti, si riteneva che il debitore potesse scegliere se presentare l’istanza di nomina del professionista attestatore (definito OCC o gestore della crisi) presso il Tribunale ovvero in alternativa presso l’Organismo di Composizione della Crisi, laddove costituito.
Adesso è stato chiarito che l’istanza può essere presentata in Tribunale soltanto nei casi in cui non siano presenti nel circondario Organismi di Composizione della Crisi. A Siracusa è presente l’OCC Commercialisti, l’unico ad oggi autorizzato dal Ministero della Giustizia, e le istanze vanno dunque presentate a tale ente pubblico.
“Siamo consapevoli – afferma il presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Siracusa, Massimo Conigliaro – dell’importante ruolo sociale che il legislatore ci ha affidato. Anche la recente legge delega approvata al Senato ha confermato l’impianto normativo, valorizzando la procedura di sovraindebitamento ed introducendo anche gli strumenti di allerta per prevenire la crisi. L’Ordine di Siracusa è stato tra i primi in Italia ad istituire l’Organismo di Composizione della Crisi già nel 2015 offrendo ai piccoli imprenditori, ai soggetti non fallibili ed ai consumatori un’importante ausilio per risolvere le situazioni di sovraindebitamento”.
Sono oltre settanta i professionisti specializzati in materia che, come spiega il referente dell’OCC Commercialisti di Siracusa, Antonino Trommino, “stanno svolgendo il delicato ruolo di gestori della crisi, al fine di fornire ausilio ai debitori per uscire dalla crisi ed ottenere, laddove vi siano i presupposti, le proprie posizioni debitorie. Imprenditori sotto la soglia di fallimento, piccole società, artigiani, enti non commerciali, associazioni non riconosciute, imprese agricole, semplici consumatori sono soltanto alcuni dei soggetti che hanno titolo per accedere alle agevolazioni previste dalla norma e che siamo pronti ad assistere con competenza e professionalità”.
Sul sito dell’ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Siracusa (www.odcecsiracusa.it) sono presenti le informazioni e la modulistica necessaria per presentare le istanze.

Comments are closed.

bogart 4