MULTICAR2

Siracusa. Spara un colpo contro la saracinesca di una tabaccheria, denunciato 22enne

arm art

Concluse le indagini relative al danneggiamento della saracinesca di un esercizio commerciale di Siracusa. Un colpo di arma artigianale sparato, hanno ricostruito i militari, dopo un diverbio avvenuto all’interno del negozio.
L’accurata e minuziosa indagine è partita dall’analisi dei filmati di videosorveglianza ed ha consentito l’identificazione e la denuncia a piede libero di un 22enne siracusano con precedenti di polizia. Lo stesso, a seguito di una discussione con il proprietario, nella nottata del 5 settembre scorso, aveva esploso con un’arma artigianale un colpo contro la saracinesca della tabaccheria.
Proprio il rinvenimento di parte dell’arma all’interno dell’abitazione del giovane durante una perquisizione, ha tolto ogni dubbio ai Carabinieri.
L’arma in questione è stata realizzata con due tubi di diverso diametro capaci di scorrere l’uno dentro l’altro e di innescare una carica di lancio idonea a proiettare pallini metallici simili a quelli utilizzati nelle cartucce da caccia. Il 22enne ha confessato ed è stato quindi denunciato a piede libero per danneggiamento e detenzione e porto di arma rudimentale da sparo.

Comments are closed.

bogart 4