MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Spara un colpo di carabina per gioco al fratellino: tragedia sfiorata per un bimbo di 9 anni, arrestato il nonno

carabina 1

Trova una carabina in casa in casa del nonno ed esplode un colpo ferendo il fratellino minore. Tragedia sfiorata ieri pomeriggio a Siracusa. Il piccolo, nove anni, è stato condotto d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I con una ferita alla testa, causata da un piombino esploso dal fratello, di 11 anni, mentre giocava. Il nonno, un uomo di 49 anni anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato identificato dagli agenti delle Volanti e della Squadra Mobile, che hanno perquisito la sua abitazione, rinvenendo la carabina ad aria compressa con 25 piombini carabina ad aria compressa con 25 piombini calibro 4,5 ed una pistola calibro 7,65 con 52 cartucce. Per lui è scattato l’arresto in flagranza di reato per detenzione illegali di armi da sparo e denunciato per lesioni personali colpose. E’ stato posto ai domiciliari.

Comments are closed.

ACAT3