MULTICAR
REALE
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Tari della discordia, riduzioni per tutti dal conguaglio 2018 ma serve ok del Consiglio comunale

tari

Di Tari si torna a parlare in settimana in Consiglio comunale. Dopo l’ok dei revisori dei conti al piano economico finanziario ed alle modifiche al regolamento, tocca all’aula esprimere il parere definitivo. La novità principale è la riduzione secca del costo del servizio pari a 4 milioni di euro, grazie al nuovo capitolato di appalto ed al passaggio alla differenziata. Previsti nuovi sconti ad esempio per chi conferirà l’umido nelle compostiere di comunità (-15% sulla parte variabile). Riduzione per tutti i contribuenti siracusani a partire dalla rata di conguaglio e poi dal 2019. “Confido adesso nel senso di responsabilità del Consiglio comunale”, dice l’assessore al bilancio, Salvo Piccione, che punta ad una approvazione veloce dopo il lavoro condotto dagli uffici nelle ultime settimane.

Comments are closed.

ACAT3