CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Tasi e Imu, l’aumento potrebbe saltare: colpa di un parere mancante. In alternativa tagli di bilancio

consiglio comunale

La mancanza di un parere tecnico richiesto dalla normativa ha fatto slittare a domani la discussione in Consiglio Comunale delle nuove aliquote Tasi e Imu. I consiglieri di opposizione hanno scoperto e fatto notare come non fossero stati prodotti e allegati i necessari pareri delle Circoscrizioni, in particolare quello di Cassibile.
Sarebbe stato un provvedimento potenzialmente illegittimo e soggetto a ricorsi a pioggia e per questo motivo non si è arrivati alla votazione essendo venuto a mancare il numero legale.
E non è detto che domani, in seconda convocazione, possa migliorare la situazione perchè il Consiglio di Circoscrizione di Cassibile è stato convocato per domani sera e non potrà produrre prima il richiesto parere.
A questo punto potrebbe anche saltare l’aumento delle aliquote di Tasi e Imu, cosa che costringerebbe però l’amministrazione a variazioni di bilancio anche dolorose sui servizi, per recuperare le somme che verrebbero così a mancare.

Incrocia le dita il consigliere di minoranza Salvo Sorbello. “Se non sanate entro il 31 luglio prossimo- spiega Sorbello- le carenze nelle procedure renderanno impossibile l’aumento e i siracusani si risparmieranno una pesante stangata di due milioni di euro”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4