CONAD DIC1
MULTICAR2

Siracusa, tassa di soggiorno: “Politica sorda”

Un dibattito aperto per approfondire un tema, quello dell’imminente istituzione della tassa di soggiorno a Siracusa, che sta creando forti malumori tra gli operatori del settore turistico e le associazioni di categoria, contrari alle modalità ipotizzate dalla giunta comunale in merito al regolamento a cui attenersi per l’applicazione dell’imposta. L’incontro, fissato per lunedi mattina alle 11,00 al Jolly Aretusa Hotel, è organizzato dall’associazione “Noi albergatori”. Chiara la posizione espressa dal presidente, Giuseppe Rosano, “Siamo gli attori dell’ospitalità del turismo in una città piena di disservizi- si legge nell’invito al dibattito del 4 novembre- Siamo anche spettatori dell’istituzione dell’imposta di soggiorno da una politica sorda, che non rispetta l’apporto collaborativo e responsabile delle nostre idee”.

Comments are closed.

bogart 4