• Siracusa. Telecamere contro chi sporca, la ditta che si era aggiudicata il servizio rinuncia

    La ditta Globalcom srl rinuncia a fornire i sistemi di videosorveglianza e monitoraggio per controllare le discariche abusive per “l’impossibilità di svolgere i lavori a causa di sopravvenuti impegni aziendali”. La determina dirigenziale dello scorso 24 settembre con cui tale servizio veniva affidato alla Globalcom srl per un costo di 20 mila euro viene dunque sostituita da una nuova che propone di revocare la fornitura dei sistemi di videosorveglianza e monitoraggio alla ditta in questione e di espletare un’ulteriore ricerca di mercato.

  • freccia