MULTICAR2

Siracusa. Telenovela ex Provincia: milioni di euro certi, certissimi…anzi probabili

la riunione di oggi pomeriggio

L’ultima parola spetta oggi alla conferenza Regione-Autonomie Locali: gli 8,3 milioni di euro per la ex Provincia Regionale di Siracusa sarebbero sempre in ballo. E potrebbero essere liquidamente disponibili entro la metà di ottobre. Le contestazioni di alcune ex Provincie – “troppi soldi per Siracusa” – hanno spinto ad una sorta di verifica che, però, non si dovrebbe tradurre in un ritiro del precedente atto. Operazione definita “impossibile” anche dal presidente della Commissione Bilancio dell’Ars, Enzo Vinciullo.
Il Commissario straordinario del Libero Consorzio, Giovanni Arnone, ha intanto illustrato ai sindacati la situazione finanziaria dell’Ente. Spiegando anche che la conferenza Regione-Autonomie locali dovrebbe finalmente ripartire ulteriori risorse che permetterebbero di poter disporre di ulteriori 2,7 milioni di euro. “Se queste cifre dovessero essere confermate, potranno essere pagati gli stipendi fino alla conclusione dell’anno. Contestualmente saranno pagate anche le fatture del 2016 a Siracusa Risorse”, ha spiegato con un prudente condizionale Arnone. “Nello spazio di pochi giorni sarà erogato lo stipendio di maggio”, la chiosa finale. Sono 5 le mensilità arretrate. E la partecipata Siracusa Risorse attende ancora di siglare il contratto di servizio per il 2017.

Comments are closed.

bogart 4