MULTICAR

Siracusa. Territorio al setaccio: posti di blocco in tutta la provincia. Impiegati anche un elicottero e uno scafo

elicottero carabinieri

Controlli straordinari di controllo del territorio ieri in provincia. Li ha predisposti il comandante provinciale dei Carabinieri, Mauro Perdichizzi per il contrasto della criminalità nel territorio. Numerose le pattuglie impiegate. Posti di blocco, ma non soltanto, sono stati predisposti nel corso della mattinata e nel pomeriggio. L’attività è stata condotta anche con l’ausilio del dodicesimo Nucleo Elicotteri Carabinieri di Catania , per perlustrare il territorio e dell’unità navale della Compagnia Carabinieri di Augusta. Controllate le aree urbane ritenute maggiormente sensibili , con particolare attenzione ai luoghi maggiormente frequentati o d’interesse della criminalità locale. Posti di controllo lungo le strade, all’interno e fuori dai centri abitati, per verificare il rispetto delle norme del codice della strada da parte di automobilisti e motociclisti. Al termine dell’attività i militari hanno denunciato 29 persone ed effettuato 22 perquisizioni. Gli automezzi controllati sono stati complessivamente 234, 2 dei quali sono stati sequestrati. Le contravvenzioni al Codice della Strada sono state, invece, 37, per un totale di 288 persone identificate. I controlli pubblici sottoposti a controllo sono stati, invece, 7. Entrando nel dettaglio, tra Siracusa, Priolo e Floridia, i denunciati sono stati un 73enne, già noto alla giustizia, per porto illegale di un coltello di genere vietato, sequestrato, un 47enne che avrebbe realizzato lavori edilizi senza la necessaria autorizzazione da parte del Comune, un 29enne pluripregiudicato , sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, per il mancato rispetto della misura, un 47enne sorpreso alla guida della propria auto con il contrassegno assicurativo contraffatto. Due denunce hanno riguardato, invece, il furto aggravato e continuato di energia elettrica ai danni dell’Enel. Un’altra denuncia è stata motivata, infine, dall’impiego di minore in attività di accattonaggio. Nel corso del servizio sono state anche denunciate 7 persone per guida senza patente. Sul versante del commercio ambulante, i carabinieri hanno elevato sanzioni amministrative per 344 euro a carico di due commercianti .

Nella zona sud, tra Pachino, Noto e Portopalo, sono stati denunciati un 19enne, pregiudicato, trovato in possesso di uno strumento atto a offendere, un 43enne trovato in possesso di arredi provento di furto, tre persone per incauto acquisto di un ciclomotore risultato rubato, tre persone, tutte già note alla giustizia, per sottrazione di cose sottoposte a sequestro amministrativo e, ancora, un 31enne per falsità in scrittura privata, avendo falsificato il tagliando assicurativo delle sue auto. Denuncia per un 33enne per inosservanza degli obblighi legati alla sorveglianza speciale cui è sottoposto ed un 39enne per violazione degli arresti domiciliari. Un giovane di 21 anni è stato , invece, denunciato perché sorpreso alla guida di un mezzo senza avere mai conseguito la patente.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store