MULTICAR

Siracusa. Tombini, buche e avvallamenti: i nemici degli automobilisti siracusani. Le foto

Foto 1

Tombini, buche e avvallamenti: le strade siracusane riservano sorprese per gli automobilisti e le loro vetture. I lettori di SiracusaOggi.it hanno segnalato decine di casi. La foto di apertura mostra lo stato di un tombino in una zona nevralgica del capoluogo: l’incrocio tra viale Teracati, via Costanza Bruno e Necropoli Grotticelle. Sembra realizzato direttamente all’interno di una buca. A proposito di buche, una particolarmente insidiosa perchè difficile da avvistare dalla propria auto è quella in viale Santa Panagia, all’altezza del civico 169 (foto 2). Ma insuperabile è quella di via Mattia Preti: 20 centimetri di dislivello dal resto del manto stradale con all’interno materiale vario, forse utilizzato per tentare una prima e artigianale chiusura della buca (foto 3). L’ultima foto della nostra gallery riguarda invece via Plutarco. Il rattoppo eseguito dopo un lavoro sulla sede stradale sta lentamente cedendo (foto 4)

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store