• Siracusa. Torna la maratonina Città di Archimede, attesi atleti da tutta Italia

    Si svolgerà domenica prossima (9 novembre) su un tracciato di 21 chilometri e 97 metri la quinta edizione della maratonina Città di Archimede. quest’anno alla quinta edizione. L’iniziativa, organizzata dall’ASD Archimede con il patrocinio del Comune e la collaborazione della Fidal sarà presentata giovedì mattina, alle 10,30 nella sala stampa di via Minerva dal sindaco, Giancarlo Garozzo e dall’assessore allo Sport, Maria Grazia Cavarrà, insieme al presidente Asd Archimede, Alfredo De Luca. La corsa su strada, valida come settima prova del Grand Prix Sicilia di maratonine, senior e master, punta a battere il record di presenze tra i concorrenti che lo scorso anno furono più di 600.La gara si svolgerà su un circuito prevalentemente pianeggiante con partenza e arrivo nei pressi di Piazza Pancali ed interesserà le vie: Piazza Pancali, Corso Umberto, P. Marconi, Via Elorina, Via Rubino, V.le Ermocrate, P. Paolo Orsi, Via necropoli del Fusco, S.P. 14 Maremonti, S.P. 3 Traversa Cozzo Pantano, Traversa Torre Landolina, Salita San Domenico (andata e ritorno).A Siracusa, come l’anno scorso, arriveranno da ogni parte della Sicilia e da altre regioni d’Italia. «Un’occasione di promozione del nostro territorio attraverso lo sport all’aria aperta – ha sottolineato il presidente dell’ASD Archimede, Alfredo De Luca – Centinaia di atleti, moltissimi dei quali accompagnati dalle rispettive famiglie, saranno a Siracusa per almeno due giorni. Potranno godere della bellezza della nostra città attraversandola di corsa e praticando lo sport che li appassiona e accomuna. Altre novità sono previste per questa quinta edizione. «Una è l’assegnazione del premio Giorgio Roccasalva, indimenticato dirigente Fidal siracusano, al primo atleta di Siracusa che taglierà il traguardo

  • freccia