ARTE OTTICA
VILLA POLITI SUMMER
MULTICAR

Siracusa. Inchiesta Mose della Procura di Venezia, scarcerato l’ufficiale della Guardia di Finanza Nicchiniello

gradi-guardia-di-finanza

Il Tribunale del Riesame di Venezia,ieri in tarda serata,si è pronunciato sul ricorso proposto in difesa del tenente colonnello Massimo Nicchiniello,che era stato raggiunto da un ordine di carcerazione nell’ambito di una “costola” dell’inchiesta sul MOSE”.
Il Tribunale della libertà, accogliendo in la richiesta dei difensori,ha annullato l’ordinanza ,disponendo l’immediata scarcerazione dell’ufficiale della Guardia di Finanza.
“Il collegio-commenta l’avvocato difensore Aldo Ganci-  è quindi andato oltre la semplice valutazione delle esigenze cautelari,restituendo dignità al tenente colonnello Nicchiniello che si è sempre protestato innocente sin dal suo interrogatorio avanti il Gip di Siracusa che lo ha sentito per rogatoria”. Nicchiniello era  una delle 16 persone
indagate nell’ambito della inchiesta Mose della Procura di Venezia legata alla concessione di denaro, doni in cambio di sconti nelle sanzioni per evasioni fiscali. Nel caso specifico, durante il periodo di servizio a Udine.

Comments are closed.

MCDONALD footer4