• Siracusa tra le città più accessibili d’Italia, 8 in pagella secondo la classifica Anmil

    Un’attenzione per l’accessibilità che altre città italiane si sognano. Siracusa viene premiata dall’Anmil, l’associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro, che al termine di un’approfondita indagine, condotta in tutta Italia, ha stilato le relative “pagelle”. Siracusa spicca con il suo 8 in pagella, che è il voto più alto conferito. Segno che c’è ancora tanto da fare in termini di politiche a favore dei diversamente abili ma segno anche che, rispetto al panorama nazionale, Siracusa ha compiuto passi da gigante. Le fanno compagnia, con lo stesso punteggio, Cremona, Ferrara e Torino, seguite da Belluno, Bolzano, Pordenone, Trento, Verbania con 7,5, e Reggio Emilia, Trieste, Milano e Latina con 7. In Sicilia, tra le peggiori, figura Agrigento con un 2 in pagella che fa riflettere, ma che accomnuna la città della Valle dei Templi a Campobasso, e L’Aquila. Meno accessibile di Siracusa anche roma. La Capitale non supera il punteggio di 4, come Venezia e Napoli.

  • freccia