CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Siracusa. Tra ombrelloni e lettini si schiudono le uova di 15 tartarughe caretta-caretta

Al lido Arenella di Siracusa si sono schiuse più di 15 uova di tartaruga Caretta-caretta. Sono intervenuti sul posto i volontari di Sea shepherd: autorizzati dalla Guardia Costiera hanno applicato i sigilli, messo in sicurezza l’area e sorvegliato la zona per tutta la notte.
Ad Allertarli nella notte dell’11 agosto scorso è stata da Patrizia Maiorca, figlia del grande apneista Enzo, in contatto con Michele Sudato il primo ad avvistare i primi piccoli.
Il Science Department di Sea Shepherd Italia ha immediatamente contattato il centro recupero
tartarughe di Lampedusa per avere indicazioni sulle procedure per mettere in sicurezza gli animali e permettere loro di raggiungere il mare. É stato allertata anche l’oasi WWF di Torre Salsa. Avvisata la Capitaneria in accordo con la sala operativa si è delimitata la zona proteggendo sia il nido sia il percorso verso il mare che le piccole tartarughe.
Le uova rimaste, considerata come “vulnerabile” dovranno essere monitorate almeno per una settimana. E’ molto importante non toccarle se non corrono pericolo di vita, non usare luci artificiali e lasciar fare ai volontari la cui sorveglianza continua 24/24 nell’area.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2