• Siracusa. Trasferito al Centro Grandi Ustionati il dipendente del Cumanà colpito dalla deflagrazione

    E’ ricoverato al Centro Grandi Usionati dell’Ospedale Cannizzaro di Catania il dipendente del Cumanà, rimasto gravemente ferito dopo l’esplosione di ieri sera. L’uomo, 52 anni, è stato trasferito nella struttura sanitaria catanese nel cuore della notte, alle 3, 30. L’ultimo bollettino medico parla di ustioni di secondo e terzo grado sul 12% del corpo. Le ustioni riguardano, nel dettaglio, il viso, il collo e gli arti superiori. E’ in corso di trattamento.

    image_pdfimage_print
  • freccia