MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. Tre progetti da finanziare con il piano Junker: decide la Banca Europea per gli investimenti

euro

Il piano Junker guarda anche alla Sicilia ed a Siracusa. Nel programma di investimenti che stanzia 21 miliardi di euro per rilanciare lo sviluppo e la crescita economica ed occupazionale nelle regioni europee ci sono, infatti, almeno un paio di progetti che riguardano opere pubbliche che ricadono nel territorio siracusano. Nel dettaglio, la Siracusa-Gela (costo previsto 866 milioni) e la velocizzazione della tratta ferroviaria Siracusa-Catania tra Bicocca e Targia insieme al potenziamento del porto commerciale di Augusta.
Il piano potrebbe entrare in vigore entro la metà del 2015, mentre il finanziamento dei progetti potrebbe iniziare già da giugno prossimo. Oggi è previsto un incontro in cui i Ministri delle Finanze, inizieranno a valutare e selezionare i moltissimi progetti arrivati da tutti gli Stati membri. La selezione dei progetti che potrebbero essere effettivamente finanziati, spetta comunque alla BEI, Banca europea per gli investimenti.

Comments are closed.