acat
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Siracusa. Treni InterCity meno puntuali, scende la qualità del servizio

treni

Treni meno puntuali rispetto allo scorso trimestre. Il dato emerge dal monitoraggio dell’Associazione Ferrovie Siciliane. I treni tenuti sotto controllo sono quelli delle principali province siciliane. Per quanto riguarda Siracusa, pesa sul dato il periodo di interruzione della tratta ferroviaria verso Bicocca, da giugno a settembre scorsi. In Sicilia Dei 1840 treni programmati hanno circolato 1823 convogli, e 868, pari al 47,1%, sono arrivati in anticipo/orario o con un ritardo entro i cinque minuti, mentre i treni arrivati con un ritardo oltre i sei minuti sono 955, pari al 51,9%, ed hanno accumulato 30411 minuti. Soppressi 5 convogli, pari allo 0,3%, per un totale di 834 km/treno, mentre quelli cancellati per sciopero sono 16, pari allo 0,9%. Per il capoluogo, un elemento di vanto e uno di rammarico.
Nel terzo trimestre 2016 il treno viaggiatori con la migliore puntualità è l’ICN 1955 Roma – Siracusa (Catania)/Palermo arrivato in orario nel 75% dei suoi viaggi, mentre il peggiore treno è sempre l’ICN 1963 Milano – Siracusa (Catania)/Palermo che ha una puntualità del 17,4%.Complessivamente in questo trimestre il servizio dei treni a lunga percorrenza siciliani è il meno performante rispetto ai precedenti report. A illustrare i “numeri” dell’ultimo monitoraggio è il presidente dell’associazione di cultura e tutela del patrimonio storico e tecnico del trasporto pubblico siciliano, Giovanni Russo.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store