• Siracusa. Trivellazioni: la battaglia dei sindaci del "no" si sposta in Corte Costituzionale

    AnciSicilia determinata a contrastare il via alle trivellazioni petrolifere. Il prossimo mercoledì (12 novembre) in commissione Ambiente dell’Assemblea regionale siciliana si parlerà proprio di questo. Convocato il vice presidente dell’associazione regionale dei sindaci, Paolo Amenta. Un passaggio che segue l’incontro a Noto tra i sindaci che hanno detto “no” alle trivellazioni e le associazione ambientaliste che da tempo lottano per fermare le ricerche di petrolio nel mare siciliane a cui il decreto “Sblocca Italia”, adesso legge, concede l’ok. Alla commissione l’associazione dei comuni siciliani chiederà di impugnare davanti alla Corte Costituzionale il provvedimento del Governo, portando avanti la tesi secondo cui l’articolo “incriminato”, il numero 38, sarebbe incostituzionale perché inserito senza alcuna consultazione del territorio sul futuro del proprio sviluppo. La richiesta è anche quella di una presa di posizione netta del presidente della Regione, Rosario Crocetta , affinché si schieri al fianco dei comuni che contrastano l’avvio delle perforazioni.

  • freccia