CONAD DIC1
MULTICAR2

Siracusa. Tutti in campo con il baskin e contro ogni differenza: venerdì mattina al Palalobello

a tutto baskin

Tutti in campo contro ogni differenza. Questo in sintesi il messaggio che vuole lanciare la partita di beneficenza “A tutto baskin”, organizzata dall’associazione Tempi Nuovi venerdì 31 marzo. Appuntamento a partire dalle 8.30 al Palazzetto dello Sport di Siracusa.
Duplice lo scopo dell’iniziativa: da una lato promuovere la disciplina del baskin, simbolo di inclusione sociale per via della regola che prevede la presenza in campo di atleti normodotati e con diversi gradi di disabilità; dall’altro raccogliere le somme necessarie, attraverso una raccolta di offerte curata direttamente da Tempi Nuovi, da devolvere all’associazione “Diversamente Uguali” con lo scopo di finanziare la presenza di operatori qualificati in grado di garantire ai ragazzi disabili la possibilità di partecipare nel corso dell’anno a regolari allenamenti di baskin.
L’evento ha ottenuto il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Siracusa, firmatario del protocollo d’intesa “Percorsi di Educazione alla Salute, Sport e inclusione – Rafforzare il rapporto tra sistema di istruzione-formazione e mondo del lavoro mediante la pratica del Baskin” insieme all’UISP – Comitato Territoriale degli Iblei e all’associazione Baskin Onlus, oltre alla partecipazione di Assostampa Siracusa e del Co.Pro.Dis. Siracusa.
“Iniziative del genere rappresentano in pieno lo spirito con il quale abbiamo immaginato Res”, dichiara Giovanni Cafeo, coordinatore del progetto Res e presidente onorario di Tempi Nuovi. “Essere promotori di sussidiarietà, in accordo al manifesto di Res, significa proprio farci portavoce delle esigenze dei più deboli, non proponendoci come risolutori di problemi ma confrontandoci direttamente con le necessità delle associazioni del terzo settore e dei cittadini, proponendoci come strumento in più per la soluzione di problemi”.
L’ingresso alla partita è libero ma sarà possibile fino alla fine della mattinata acquistare dei ticket di beneficenza.

Comments are closed.

bogart 4