MULTICAR2

Siracusa. Uccise la moglie malata, concessi i domiciliari a un 74enne condannato a 9 anni

corte appello tribunale catania

Torna a casa, ai domiciliari, il 74enne Salvatore Infanti, che nel 2012 uccise la moglie, l’insegnante di  francese in pensione, Elisabeth Facchiano, 63 anni, nel loro appartamento di via Luigi Monti, alla Pizzuta. L’uomo dichiarò di avere tolto la vita alla moglie perchè, in preda alla depressione a seguito di una malattia, la donna avrebbe voluto morire. L’ordine di carcerazione a carico dell’uomo scattò nel 2015 con una condanna a 9 anni, 10 mesi e 8 giorni di reclusioni. La Procura Generale presso la Corte d’Appello di Catania ha ora disposto gli arresti domiciliari.

Comments are closed.

MCDONALD footer4