• Siracusa. Ufficiale, riparte il servizio Asacom per gli studenti diversamente abili

    Deliberata la ripresa del servizio di assistenza alla comunicazione per gli alunni diversamente abili che frequentano le scuole superiori siracusane, fino al termine dell’anno scolastico. Da giovedì 7 aprile le cooperative saranno convocate dal Libero Consorzio per la ripresa, appunto, del servizio che costerà all’amministrazione 280 mila euro, somma reperita con fondi di bilancio dell’Ente.
    “Mi ero impegnato con le famiglie dei ragazzi – ha detto Lutri – a risolvere, con gli uffici, il problema per garantire il diritto allo studio degli studenti diversamente abili. Così consentiremo il normale completamento dell’anno scolastico. Siamo riusciti a far ripartire il servizio nonostante le difficoltà economiche in cui versa l’Ente e i mancati trasferimenti della Regione e dello Stato, all’interno della manovra di riequilibrio finanziario”.

  • freccia