MULTICAR2

Siracusa. Un artista per Eligia e Giulia, appello di Luisa Ardita: “Cerchiamo chi realizzi una statua per celebrare la maternità”

maternita

“Un artista per Eligia e Giulia”. Viaggia attraverso Facebook l’iniziativa lanciata da Luisa Ardita, sorella dell’infermiera che, all’ottavo mese di gravidanza, è morta a seguito di una tragedia che vede il marito imputato per omicidio. “Il nostro desiderio è quello di realizzare a Siracusa una statua che celebri la maternità- spiega Luisa, che guida una fondazione che si occupa delle donne vittime di violenza, intitolata proprio a Eligia e Giulia- non solo nel ricordo di Eligia e Giulia, ma come simbolo importante. Sarebbe un grande passo, un elemento di sensibilizzazione e un gesto nobile per evidenziare e tenere sempre presente l’importanza del valore della vita”. E’ quindi agli artisti che è rivolto l’appello. Qualcuno che sia disposto a realizzare un’opera e di donarla alla città con le premesse e gli obiettivi delineati da Luisa Ardita.

Comments are closed.

MCDONALD footer4